Sport

Steven Zhang è tornato in Italia: low profile fino allo scudetto

Posted On
Posted By Admin

Mancava nel nostro Paese da oltre 7 mesi. Ieri mattina è tornato in Italia, con un volo privato dalla Cina, dove lo attende un’agenda fitta di impegni e incontri. Prima fra tutti una breve sosta ad Appiano, per salutare la squadra dell’Inter, in partenza per Crotone.

Steven Zhang, il patron dell’Inter, ha salutato la dirigenza nerazzurra, che non vedeva dallo scorso ottobre e si è immediatamente messo a lavoro per recuperare il tempo “perduto” lontano dai confini nazionali.

Gli impegni del dirigente

Dopo 7 mesi di sosta, lo attende un incontro dietro l’altro, per una squadra che spera di concludere nel minor tempo possibile la questione scudetto.

La Suning sarebbe la prima società straniera a vincere un campionato nel nostro Paese. C’è da scommettere sui nerazzurri? Consultando il sito toprally.it si può farlo in totale sicurezza, essendo ormai Librabet un portale di scommesse sicuro ed altamente affidabile, e che ha ormai varcato i confini nazionali.
Tornando a Zhang, il presidente è attesissimo ad Appiano Gentile, dove la squadra attende con ansia la sua presenza, in un momento così importante e decisivo del campionato.

Non sarebbe certa invece la sua presenza a Crotone, perché anche se i nerazzurri  portassero a casa la vittoria, bisognerebbe comunque aspettare l’esito di Sassuolo-Atalanta per decretare i vincitori.

Gli incontri con il management

Non solo un meeting con la squadra, ma anche con il management, per delineare cosa accadrà in vista delle prossime scadenze.

I fondi di cui necessita la squadra dei neroazzurri potrebbero arrivare dal fronte Bain Capital che finanzierebbe l’acquisto delle quote di LionRock, che è il socio di minoranza. 

In questo modo si potrebbe riacquistare Suning e rimpinguare le casse della società in vista delle scadenze di stagione.

Il futuro della squadra

Solo dopo questi primi passi, si potrà seriamente valutare il futuro della squadra. Suning mira a restare al vertice della società, ma saranno le prossime settimane quelle decisive per capire se il desiderio possa diventare realtà. Quello che preme ora a Zhang è rispettare le scadenze.

Related Post

leave a Comment