notizie

Aumentare le visualizzazioni in breve tempo è possibile?

Posted On
Posted By Admin

La vita di tutti ormai si svolge sui social network. Le piattaforme di condivisione sono una costante nella quotidianità nelle persone che postano foto e video di quello che fanno. Alla base di tutto c’è il divertimento, ma anche la voglia di diventare popolari e conosciuti dalle persone. Molti seguono il modello degli influencer seguiti da migliaia di utenti e che sono costantemente contattati da brand famosi per sponsorizzare i propri prodotti. Ma come si fa a diventare popolari nelle principali piattaforme partendo da zero? Come si aumentano le visualizzazioni e si diventa virale? Scopriamolo insieme.

Aumentare le visualizzazioni su Youtube

Uno dei primi social a fare del content creator una star (e a inventare questo mestiere) è sicuramente YouTube. Il noto servizio di Google è stato il pioniere nella creazione della figura dell’influencer, con molti youtuber divenuti star del web e capaci di portare milioni e milioni di visualizzazioni sotto i loro video. Al giorno d’oggi la piattaforme offre la possibilità di vedere video di ogni tipo, dal gaming ai video comici, passando per le ricette di cucina. Certamente alla base del loro successo c’è il talento e la capacità di intrattenere lo spettatore, oltre alla lungimiranza di saper sfruttare un medium nuovo come all’epoca era YouTube.

Chi si affaccia sul servizio di Google si chiede come sia possibile aumentare le visualizzazioni in pochissimo tempo. Sono molti i metodi che si possono utilizzare, come ad esempio affidarsi al migliore sito per comprare views. Chiaramente parliamo di views reali e utenti reali andando ad agire sul posizionamento del video nelle ricerche. Se invece siete alla ricerca di un metodo gratuito, bisogna andare verso soluzioni classiche. Un metodo sicuramente efficace è quello di capire i trend, quindi analizzare cosa va di moda in quel momento, come ad esempio challenge, e cosa piace alle persone. Questo risulta essere il metodo più facile per aumentare le visualizzazione. In alternativa c’è il classico spam sui social e sotto i commenti dei video inerenti al contenuto che portiamo noi.

Aumentare le visualizzazioni su TikTok

È il social del momento, colui che intrattiene quotidianamente milioni di persone da tutto il mondo. TikTok è la rivelazione di questi anni e nonostante la giovane età si comporta già come un veterano del settore. Sono molti i giovani che sognano di sfondare su questo social per diventare famosi e vedere i loro guadagni lievitare. Alla base del successo cosa c’è? Ovviamente un’ottima creazione dei contenuti, oltre ad una importante strategia.

Come si aumentano le visualizzazioni sul popolare social cinese? Iniziamo con il dire che esiste un algoritmo che rende i tuoi video visibili alle persone se questi ultimi li guardano per intero. In sostanza più utenti guardano interamente il tuo video e più questo viene pompato in giro. Quindi quello che bisogna fare è creare contenuti divertenti, interessanti e piacevoli. Obiettivo è entrare nella pagina dei “Per Te”, in pratica la home del sito in cui ci viene mostrato ciò che ci piace.

Per andare in questa sezione bisognerà usare la giusta musica. È l’elemento che renderà il nostro video virale. Il consiglio è di usare tutti i suoni di tendenza, questo perché la piattaforma tenderà a portare avanti i suoni molto utilizzati. Lo stesso ragionamento viene fatto anche con gli effetti.

Infine contano anche gli hashtag giusti. Questi spingono il video ad avere più visualizzazioni in poco tempo, facendoti saltare subito in tendenza. Usando gli hashtag potrai anche mostrare i tuoi video di Tiktok ad altri che hanno visualizzato video che hanno usato lo stesso hashtag.

Se vuoi aumentare subito le visualizzazioni sul tuo profilo e video, questo è il modo giusto.

Aumentare visualizzazioni su Instagram

Altro social sul quale gli utenti desiderano aumentare le proprie visualizzazioni è Instagram. Questo perché il social è molto utilizzato dai brand per sponsorizzare i propri prodotti e quindi sono alla ricerca di persone con numeri alti. Ovviamente se si è alle prime armi con il profilo, l’intento è quello di aumentare i “mi piace” e i commenti, oltre alle visualizzazioni nelle storie. Qui parleremo di quest’ultimo aspetto, visto che per quanto riguarda i reels vale lo stesso ragionamento descritto più sopra per TikTok.

Essendo tutto basato sempre sull’algoritmo, i consigli che danno molti esperti del settore sono quelli di favorire l’interazione con i propri followers. Nel caso siamo soliti pubblicare storie parlate, è bene fare domande per ricevere opinioni da chi ci segue, meglio se magari si utilizzano box domande o quiz, in modo da avere un feedback immediato. Se poi riesci a farti inserire nei preferiti hai più possibilità di uscire tra le prime e aumentare le visualizzazioni.

Infine se vuoi che la gente veda cosa pubblici è opportuno creare contenuti originali e divertenti. Più si crea un prodotto poco vito online e più le persone saranno spinte a vederlo e magari condividerlo con i propri amici.

Related Post

leave a Comment