notizie

Le alternative ai mezzi pubblici per spostarsi a Roma

Posted On
Posted By Admin

Spostarsi senza stress in una metropoli

Chi ha intenzione di spostarsi per la capitale in generale cerca di evitare di farlo con i mezzi propri. Il traffico intenso può rovinare i nostri piani lasciandoci bloccati per ore. Per non parlare della difficoltà ad orientarsi per chi non conosce perfettamente le arterie cittadine e rischia costantemente di imboccare una zona a traffico limitato o un senso vietato senza rendersene conto.

I mezzi pubblici sono una modalità piuttosto comoda per spostarsi in una grande città. Si tratta anche di una delle soluzioni più economiche in assoluto. Il problema sorge soprattutto in questo periodo in cui il rischio di contagio da Covid-19 è piuttosto alto e pertanto si vuole evitare i luoghi affollati.

Le alternative sono diverse, ed in questo articolo le andremo a scoprire insieme.

Noleggio con conducente

Si tratta di una scelta piuttosto comoda che prevede il noleggio di un auto con autista. Viene spesso utilizzato da chi deve effettuare un trasferimento da/per l’aeroporto, ma non solo. Chiunque voglia visitare la città senza senza la preoccupazione di dover guidare o trovare parcheggio può trovare quest’opzioni molto pratica. Potremo decidere di noleggiare ad ora o per l’intera giornata. Scegliere il ncc roma è inoltre ideale per chiunque non voglia condividere i propri spostamenti con degli sconosciuti.

Bici o bici elettrica

Se amiamo le due ruote e non ci dispiace fare un po’ di esercizio fisico, quella di noleggiare una bicicletta o una bici elettrica può essere una soluzione da prendere in considerazione. Innanzitutto perché è a consumo zero. Inoltre non avremo nessuna difficoltà a trovare parcheggio. Una bici con la pedalata assistita o un modello elettrico sarà ancora meglio se dobbiamo coprire tratti lunghi e non vogliamo affaticarci eccessivamente.

Spostarsi a piedi

In assoluto il mezzo più economico per spostarsi. La città di Roma è un vero scrigno di tesori, e camminare a piedi è il modo migliore per scovarne anche di sconosciuti. Il ritmo lento della passeggiata a piedi ci permetterà di goderci tutti i dettagli mentre ci sposteremo da una parte all’altra del nostro itinerario.

Segway e monopattini elettrici

Probabilmente abbiamo visto questi dispositivi di trasporto personale dalle comitive di turisti con visita guidata. Si tratta di un dispositivo auto-equilibrante, una sorta di overboard con manubrio, quindi più semplice da utilizzare, ma nello stesso tempo molto pratico ed efficiente. Con un segway o un monopattino elettrico potremo raggiungere praticamente ogni angolo della città, senza alcuna restrizione, senza sottovalutare la semplicità con cui troveremo un posto dove parcheggiarli.

Noleggiare uno scooter

Anche lo scooter è un’opzione molto in voga per spostarsi comodamente in una grande città. Rispetto ad una bici è molto più veloce e non comporta nessuno sforzo. Si rivela anche un mezzo piuttosto snello grazie al quale potremo districarci facilmente nel traffico cittadino.

Come abbiamo visto, sono diverse le alternative ai mezzi pubblici. Potremo scegliere in base al numero di spostamenti che dobbiamo fare ed al budget a disposizione.

 

Related Post

leave a Comment