notizie

Rally in Estonia: seconda giornata tutta Toyota

Posted On
Posted By Admin

La seconda giornata delle prove speciali sono tutte per le Toyota GR Yaris di Kalle Rovanpera ed Elfyn Evans. I due piloti dominano la corsa sempre con successo. Gli amanti del gioco d’azzardo patiti per il casinò, il poker, le slot machines, le roulette e tanto altro, ci sono promozioni, bonus e premi che la piattaforma regala ai giocatori che possono poi usare come per tentare di nuovo la fortuna, inoltre nella piattaforma si può giocare in modalità live dove per saperne di più si può andare a verificare sullo sbarco di 5Gringos Casino in Italia.

Le prove speciali

In questa seconda giornata, le prove sono comunque vinte dalle due Toyota Yaris e i rispettivi piloti Kalle Rovanpera che arriva in prima posizione e il suo compagno Elfyn Evans secondo. Al terzo si aggiudica Ott Tänak, nelle prove speciali, Craig Breen si è ritirato per un problema meccanico alla sua autovettura della Ford, quindi il primo in classifica resta sempre  il pilota finlandese che è stato anche fortunato nel non prendere la pioggia nella corsa  ma che nel finale si è reso eccezionale. La casa Toyota, è soddisfatta per questo settimo appuntamento del Mondiale Wrc di quest’anno, perchè Elfyn Evans conquista cinque prove speciali e Kalle Rovanperä le altre tre restanti. Nella giornata di Venerdì dopo ben quattro prove speciali si lotta per la classifica ma nel percorso, anche  Craig Breen, ha una rottura della sospensione anteriore ed esce di strada, ma riesce comunque a recuperare la corsa di sabato, la lotta tra Elfyn Evans ed il suo compagno Kalle Rovanperä che dura circa 18 secondi dove Kalle Rovanpera è il primo ad arrivare . Gli sport più amati e praticati in Italia sono moltissimi, ma ce ne sono alcuni che sono molto più seguiti che per sapere quali sono si può cliccare qui.

Le prove del pomeriggio

Anche nelle prove libere del pomeriggio le due Toyota GR Yaris continuano a dominare le prove libere. Nella corsa, per un distacco, il finlandese Kalle Rovanpera riesce a fare il secondo passaggio raggiungendo con facilità tutte e tre le prove speciali. Il sorpasso che fa Kalle Rovanpera nei confronti del compagno Elfyn Evans è eccezionale perchè riesce a chiudere la corsa con 22 secondi rispetto ad Elfyn Evans che alla fine arriva al quinto posto. Una corsa molto difficoltosa per via della pioggia intensa che dopotutto ha creato tanti problemi soprattutto agli altri piloti che si sono trovati con prestazioni minori da parte delle vetture. Ma la fortuna di Kalle Rovanpera che lo porta ad arrivare al primo posto è proprio grazie alla pioggia che si è intensificata sull’asfalto. Ott Tänak nelle prove speciali, ha preso una penalità di 10 secondi solo perchè non ha usato la modalità elettrica nell’area obbligatoria.

La classifica della seconda giornata delle prove speciali

Alla fine di queste prove speciali della seconda giornata sul Rally D’Estonia si conclude con la classifica del primo posto ottenuto dal finlandese Kalle Rovanpera, al secondo Elfyn Evans, alla terza posizione c’è Ott Tanak, alla quarta  Esapekka Lappi e alla quinta Thierry Neuville. Seguono nella classifica ancora al sesto posto  Adrien Fourmeaux, al settimo Takamoto Katsuta, all’ottava posizione Gus Greensmith, alla nona  posizione Pierre-Louis Loubet e all’ultima e decima posizione troviamo Andreas Mikkelsen

Related Post

leave a Comment