Attualità

Avvocati: sportello forense gratuito per le vittime di violenza

Posted On
Posted By Admin

Un’importante iniziativa assolutamente pionieristica e molto importante è stata annunciata da un gruppo di avvocati di Busto Arsizio, un team di operatori forensi ha deciso di aprire al primo piano della Procura della cittadina, da gennaio in poi, uno sportello gratuito di orientamento legale, che sarà aperto due volte al mese e a disposizione dei cittadini che ne hanno necessità. Il supporto sarà dedicato a tutte quelle persone che stanno vivendo una situazione di maltrattamenti, abusi e violenze.

Gli avvocati in aiuto delle vittime di violenza

Lo sportello sarà attivo e operativo dal 16 di gennaio al primo piano dell’edificio dove è ospitata la Procura del Comune di Busto Arsizio; uno sportello di orientamento legale totalmente gratuito, mirato a dare supporto alle vittime di violenza e maltrattamenti. L’iniziativa sarà realizzata e portata avanti grazie all’interessamento e all’impegno del Comitato delle Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati della città; questo sportello sarà disponibile il primo e il terzo giovedì di tutti i mesi, per tutto l’anno, dalle 11:30 alle 13:30, presso l’ordine degli avvocati di Busto Arsizio. Il team degli avvocati lavorerà allo sportello in modalità a rotazione e sarà a disposizione di chiunque abbia bisogno di consigli in merito ai reati di maltrattamento e violenza di qualunque genere.

Un importante supporto al momento giusto

Questa novità per i residenti della zona ha una grande rilevanza, poiché va a collocarsi in un periodo particolarmente difficile, dove si sente parlare di violenze domestiche e non domestiche praticamente ogni giorno, i notiziari ci riportano di reati di questo genere sempre più gravi, e sempre più difficili da gestire; un valido supporto quindi a tutte le persone che avranno bisogno di orientarsi attraverso i percorsi legali di assistenza e tutela. Gli avvocati che lavoreranno a questo progetto sono: Andrea Febbraro che è anche il presidente del già citato comitato; collaborano con lui Monica Barlocco, Miriam Arabini, Monica Bellotti, Marina Corbertaldo e Roberto Colombo; oltre alla delegata consigliera dell’Ordine degli Avvocati Cristina Marrapodi.

Da gennaio 2020 sportello operativo

Per il mese di gennaio 2020, dato che che si tratta del primo mese operativo l’appuntamento sarà soltanto per il 16, mentre da febbraio lo sportello sarà aperto e disponibile ben due volte al mese. Uno sportello che sicuramente avrà ben presto molti casi da gestire, poiché le violenze sono all’ordine del giorno, e un contatto diretto con dei professionisti sicuramente utile bene benché viviamo anche nell’era digitale e la rete finalmente è stata aperta anche agli avvocati; che sono presenti su internet con i loro siti personali, come ad esempio questo: PromozioneAvvocato.it quindi possiamo dire che oggi trovare un avvocato che ci possa dare supporto consigli è sicuramente meno difficile di un tempo; un’apertura importante che avvicina maggiormente questa categoria di professionisti agli utenti e crea una fonte importantissima di supporto e consigli.

Related Post

leave a Comment