Xiaomi Mi5: uno sguardo al nuovo Smartphone Android

Xiaomi Mi5Xiaomi è una delle aziende leader nel settore smartphone a livello globale, tanto da essersi aggiudicata l’appellativo di “Apple cinese“. Ben 70 milioni gli smartphone venduti nel mondo nel 2015, con una crescita del 15% rispetto a quanto accaduto nel 2014, quando Xiaomi aveva venduto 61 milioni di terminali: sebbene il risultato sia positivo, Xiaomi si aspettava addirittura qualcosa in più,  puntando su vendita tra gli 80 e i 100 milioni di unità.

Probabilmente a frenare le vendite rispetto alle aspettative è stato il ritardo dell’uscita del nuovo top di gamma di “Big X”, lo Xiaomi Mi5, che è in uscita da questa settimana (uscirà ufficialmente negli scaffali dei negozi il primo marzo). Il nuovo terminale portabandiera della corporation cinese, ha già fatto registrare delle prevendite da record: oltre 14 milioni i terminali presi in preordine.

Il forte appeal che questo device sta avendo, appare completamente giustificato, viste le caratteristiche hardware del nuovo smartphone con Android. Andiamo Andiamo ad analizzarle insieme.

Xiaomi Mi5: una dotazione hardware eccellente

Presentato al Mobile World Congress 2016 di Barcellona, questo device ha da subito attirato l’attenzione grazie alla sua dotazione hardware eccellente e capace di dimostrare, qualora ancora ve ne fosse bisogno, che Xiaomi è molto di più di una azienda capace solo di produrre terminali affidabili a basso costo.

Tre le versioni ufficiali di questo terminale, chiaramente a diversi prezzi di vendita. Ecco quali sono:

  1. Xiaomi Mi5 Pro: la versione più interessante e costosa. È disponibile con scocca in ceramica e 4 giga di Ram. Il prezzo equivalente in euro è di 375€.
  2. Xiaomi Mi5: questa versione con 3D glass è disponibile con 64 giga di memoria fissa e 3 Giga di Ram, al prezzo, equivalente in euro, di 320€.
  3. Xiaomi Mi5: questa versione con 3D Glass è disponibile con 32 giga di memoria fissa e 3 Giga di Ram, al prezzo, equivalente in euro, di 270€.

Oltre alle caratteristiche e prezzi di Xiaomi Mi5, che si differenziano a seconda dei modelli, ve ne sono altre comuni. In particolare, il display da 5.15 pollici con risoluzione Full HD da 1.920 x 1080 pi (ancora non sappiamo se arriverà una versione maggiorata), la fotocamera per i selfie sarà da 4 MP, mentre quella principale da 13 MP.

Saranno, inoltre, introdotti in questo terminale, il sensore per Il lettore di impronte digitali (si tratta della prima volta per Xiaomi), e la funzionalità NFC. Non mancherà il connettore USB di tipo C.

Dove si può acquistare lo Xiaomi Mi5

Per il momento, il terminale è in vendita in esclusiva sul mercato cinese, avendolo di fatto Xiaomi precluso anche a noi europei. Rimane il forte dubbio sui numeri di vendita già dal preorder di questo terminale, se fosse stato commercializzato in tutto il mondo.

Non è possibile escludere che la corporation deciderà in futuro di immettere anche nel nostro mercato gli Xiaomi Mi5, i più impazienti potranno ricorrere ai canali di acquisto paralleli dalla Cina o ai gruppi d’acquisto che si stanno creando.